Gentile visitatore, il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici di prima e terza parte
Proseguendo la navigazione si accettano le impostazioni dei cookie impostate dal nostro sito. Potrà prendere visione della privacy policy estesa e seguendo le istruzioni sarà possibile modificare anche successivamente le scelte effettuate cliccando qui.
 

Research & Development

alpha beta piccadilly, in collaborazione con esperti e istituzioni internazionali, svolge da anni un importante lavoro di ricerca e innovazione nel settore dell’apprendimento linguistico e dell’interculturalità.

Al momento stiamo lavorando ai seguenti progetti:

Forme di apprendimento autonomo

Sviluppo di offerte innovative per adulti tenendo conto degli ultimi sviluppo della glottodidattica che confermano come il movimento migliori l'apprendimento delle lingue e come il coinvolgimento di diversi piani sensoriali accentui il processo di apprendimento.

Learning by doing per adulti

Sviluppo di offerte innovative per adulti tenendo conto degli ultimi sviluppi della glottodidattica che confermano come il movimento migliori l'apprendimento delle lingue e come il coinvolgimento di diversi piani sensoriali accentui il processo di apprendimento.

Apprendimento orientato all'azione e apprendimento implicito

Sviluppo di materiali didattici e di offerte di formazione professionale per insegnanti focalizzata su "agire con e nella lingua e apprendimento inconscio di una seconda lingua". Strategie legate ai compiti e all'apprendimento orientato all'azione nell'insegnamento di una lingua straniera, come ponte verso un apprendimento delle lingue "naturale" e intuitivo.

Scelta di progetti conclusi negli ultimi dieci anni:

Per una didattica delle lingue orientata al discente

Sviluppo di offerte formative e materiali didattici rivolti ad insegnanti di lingue straniere e seconde. Si tratta di proposte che mettono al centro chi apprende con un approccio orientato al processo ed allo sviluppo di competenze, favorendo un apprendimento "naturale" delle lingue.

Healthy languages

Progetto transnazionale Leonardo (Austria, Italia, Germania, Gran Bretagna, Repubblica Ceca, Slovenia) per lo sviluppo di competenze linguistiche specifiche e di una competenza interculturale per addetti alla sanità. Redazione e sperimentazione di materiale didattico in varie lingue e di modelli d’insegnamento.

Studio: competenze linguistiche sul mercato del lavoro in Alto Adige

Lo studio "Competenze linguistiche sul mercato del lavoro in Alto Adige" è stato realizzato su incarico della Ripartizione provinciale lavoro dall'Istituto per la Promozione dei Lavoratori IPL-AFI in collaborazione con il centro di ricerca sociale apollis e alpha beta piccadilly. Per il riassunto dello studio clicca qui. Per i risultati dettagliati consulta il sito www.provincia.bz.it/lavoro.

ELTAE

European Lingua Trainer in Adult Education – Progetto transnazionale Grundtvig (Germania, Italia, Ungheria, Bulgaria, Lituania) per lo sviluppo e la sperimentazione di un ciclo di formazione con certificato rivolto a insegnanti di lingua che insegnano o intendono insegnare ad adulti.

Partenariato di aprrendimento

Nell'ambito di un partenariato di apprendimento Grundtvig su tematiche dell'integrazione - approcci integrati nell'ambito della formazione e del lavoro sociale, alpha beta piccadilly si occupa di alfabetizzazione e formazione linguistica per immigrati. In aprile 2007 sono stati presentati rislutati nell'ambito di un convegno a Vienna.

Dialetto sudtirolese

Progettazione e realizzazione di un materiale per avvicinare la popolazione di lingua italiana (o di altra lingua) dell’Alto Adige alla varietà di tedesco parlata nella nostra provincia ed alla cultura locale di lingua tedesca attraverso un percorso didattico basato sull’ascolto di testi-audio (autentici o costruiti ad hoc) opportunamente didatticizzati per lo studio autonomo.

Teaching technology

Integrazione di nuovi media nell'insegnamento delle lingue.

Apprendimento autonomo

•Sviluppo di risorse, metodologie e materiali per lo studio autonomo delle lingue, integrabile con l’offerta di corsi. Lo scopo è quello di favorire lo sviluppo della capacità dello studente di autogestire il proprio apprendimento.

•Sviluppo di materiali esercitativi per l'apprendimento autonomo dell'italiano ai livelli alti (C1 e C2), in collaborazione con il dipartimento Didattico della Dilit di Roma.

•Progetto di digitalizzazione di materiali didattici (italiano e tedesco) per un uso interattivo da parte degli studenti.

Le nostre certificazioni di qualità